top of page
  • Immagine del redattoreArianna Vianelli

Troccoli con julienne di seppia e carciofi con Franciacorta Extra Brut

Da qualche giorno sono ricomparsi al mercato i carciofi e ovviamente ne ho approfittato, ne sentivo quasi la mancanza :-).

Ecco qui una ricetta semplice e veloce ma gustosa.


torcoli con carciofi e seppia

Ingredienti per 4 persone: 300 gr di troccoli o spaghetti alla chitarra, 2 carciofi, 1 seppia, olio EVO, aglio, sale, pepe e prezzemolo.

Preparazione: tagliare a spicchi sottili, immergerli in acqua acidula con del succo di limone per non farli annerire, tagliare a striscioline sottilissime la seppia. In una padella mettere un filo d’olio EVO ed uno spicchio d’aglio, farlo dorare, aggiungere i carciofi e le seppie. Continuare la cottura per circa 15 minuti aggiungendo sale e pepe. Nel frattempo far cuocere la pasta in abbondante acqua salata, poco prima del termine della cottura scolarla e spadellarla con i carciofi e le seppie, aggiungere il prezzemolo, ancora una macinata di pepe (una delle mie passioni) e un filo d’olio EVO strong, molto intenso. Impiattare!

La preparazione del piatto è di una semplicità estrema, adatta anche per chi, come me, ha al massimo 30 minuti per organizzare una cena…

Il vino in abbinamento?

Ho optato per un Franciacorta Extra Brut: un senza annata è ideale, freschezza, acidità e basso dosaggio di zuccheri. Nonostante la presenza dei carciofi che di solito, a causa del loro gusto leggermente metallico (soprattutto se crudi) sono sconsigliati con il vino assicuro che l’abbinamento ha retto bene e ne sono pienamente soddisfatta.

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page