top of page
  • Immagine del redattoreArianna Vianelli

Maltagliati con ragout di branzino e scampi


maltagliati ragout di pesce

…mi ero fermata al primo dei due antipasti di un menu a base di pesce,  faccio un balzo e passo al primo piatto, una pasta dalla preparazione molto semplice ma gustosa. Importante il tipo di pasta: penso non sia facilissimo trovare questi maltagliati in particolare, fatti con uovo e farina di mais, io li ho presi da Eataly.  In alternativa consiglio comunque di usare la pasta all’uovo: è più saporita ed assorbe maggiormente il condimento. Certo è che potete anche provare a farli in casa: per ogni persona 1hg di farina, 1 uovo e un cucchiaino di farina di mais. Impastare gli ingredienti, far riposare la palla di pasta per mezz’ora almeno e dopo stendere la sfoglia…essendo poi maltagliati non dovreste preoccuparvi troppo del formato.

Passiamo alla ricetta…

Ingredienti per quattro persone: 400 gr di maltagliati all’uovo e mais, 4 filetti di branzino, 15 scampi, olio EVO, 2 bicchieri di Franciacorta, 1 scalogno, erbe aromatiche (rosmarino, ginepro e timo), sale e pepe.

In un tegame soffriggere in olio EVO lo scalogno tritato, aggiungere i filetti di branzino tagliati a listarelle e gli scampi precedentemente puliti dal carapace e tagliati a pezzetti.

Sfumare con il Franciacorta e lasciare cuocere per circa 20 minuti. Aggiungere le erbe aromatiche ed aggiustare di sale.

Nel frattempo cuocere i maltagliati in abbondante acqua salata, scolarli, unirli al condimento con un mestolo di acqua di cottura ed amalgamare bene.

Servire decorando un rametto di ginepro o di timo ed un filo d’olio (media intensità).

Dopo un paio un paio di abbinamenti con Satèn, torno alla mia passione per i bassi dosaggi e propongo una bottiglia di La Montina Franciacorta Extra Brut s.a. E’ una di quelle bottiglie da tenere sempre in frigorifero perché adatta a tutte le occasioni, dall’aperitivo improvvisato all’abbinamento con un piatto più consistente.  Viene prodotto con 95% di uve Chardonnay e 5% di Pinot Nero. Al naso è pulito, in bocca giustamente sapido e minerale.


extra brut la montina

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page