top of page
  • Immagine del redattoreArianna Vianelli

Spaghettoni artigianali con broccolo romano e acciughe

A volte ritornano…ai fornelli! Sarà stata la fame, sarà stata la necessità di rilassarmi, sarà stato l’enorme senso di colpa che mi attanaglia da settimane per la poca dedizione degli ultimi tempi al blog…sarà per tutto questo e molto altro fatto, sta che l’altra dopo un’intensissima giornata di lavoro sono arrivata in cucina e m sono preparata questo spaghettone con broccolo romano e le immancabili acciughe (spesso la mia salvezza).


Spaghettone con broccolo romano e acciughe

Ingredienti per quattro persone:

  1. 400 g di spaghettoni artigianali (Cavallieri)

  2. 1 broccolo romano di medie dimensioni

  3. 6 filetti di acciughe

  4. peperoncino secco

  5. olio extra vergine di oliva (Petra)

  6. sale

  7. 1 fetta di pane integrale

Separare delicatamente le cime del broccolo, lavarle e bollirle in acqua salata per circa 10 minuti (devono rimanere croccanti).

con il frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia. Tagliare a metà le rimanenti cime e mettere da parte.

Versare un filo d’olio in una padella, aggiungere i filetti di acciuga e far rosolare. Aggiungere le cime di broccolo a pezzetti e far insaporire. Aggiungere la crema, aggiungere il peperoncino, in base al proprio gusto e aggiustare di sale.

Tritare il pane integrale e tostare le bricole in una padella antiaderente. Mettere da parte.

In abbondante acqua salata cuocere la pasta. Scolare molto al dente ed aggiungerla al condimento con un mestolo o due di acqua di cottura. Spadellare per alcuni minuti fino a completo assorbimento del liquido.

Impiattare aggiungendo a ciascuna porzione le briciole di pane e un filo d’olio extra vergine.

In abbinamento un Franciacorta Dosaggio Zero, molto secco, audace e minerale.

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page