top of page
  • Immagine del redattoreArianna Vianelli

Crema di patate, porri e corallo con capesante marinate al Franciacorta Rosé

Fino all’ultimo minuto ieri sera sono stata indecisa sui piatti da preparare ma alla fine, giunta in cucina, dopo aver fatto una spesa un po’ strampalata e senza senso, ho trovato come assemblare tutto (a parte un panetto di burro che ho comprato e non so perché, uso mai burro?).

Vi propongo oggi un antipasto, ma che, cambiando le quantità, può essere servito sia come stuzzichino in un piccolo bicchierino oppure come secondo piatto in una capiente fondina.


capesante

Ecco la ricetta!

Ingredienti per quattro persone: 8 capesante, 3 porri, 4 patate di medie dimensioni, 2 bicchieri di Franciacorta Rosé, sale, pepe e olio EVO.

Togliere il corallo e metterlo da parte, mettere le capesante in un recipiente aggiungendo il Franciacorta Rosé, sale, pepe e olio. Mettere in frigorifero a marinare.

Pulire le patate, tagliarle a tocchetti abbastanza piccoli e bollirle in acqua salata per circa 20 minuti.

In un tegame far rosolare in un filo d’olio il porro tagliato a rondelle (tenere da parte la parte meno tenera), aggiungere le patate e i coralli messi da parte. Aggiustare di sale e pepe.  Frullare tutto con il minipimer fino a rendere gli ingredienti una purea non troppo liquida.

Togliere le capesante dalla marinatura, asciugarle bene con della carta da cucina. Dai porri messi da parte creare delle striscioline sottili di circa 3 mm ciascuna e lunghe almeno 20 cm. Avvolgere ciascun mollusco con il porro e annodare.

Scaldare molto bene una padella antiaderente e far scottare 30 secondi per lato le capesante.

Versare la crema di patate e porri in una ciotolina e adagiarvi le due capesante. Aggiungere una macinata di pepe e alcune gocce d’olio EVO.

Buon appetito!

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page